Search
× Search

Home

PENISOLA DI LUCE 2017 CON IL 69°CONGRESSO FIAF A SESTRI LEVANTE

La città dei due mari diventa capitale della fotografia dal 19 al 23 aprile 2017

  • 15 febbraio 2017
  • Autore: Communiqué
  • Numero di visite: 1135
  • 0 Commenti
PENISOLA DI LUCE 2017 CON IL 69°CONGRESSO FIAF A SESTRI LEVANTE

La FIAF di cui, l’Associazione Carpe Diem fa parte, ogni anno realizza un Congresso Nazionale e per questa 69° edizione è stata proprio l’Associazione Carpe Diem incaricata di organizzarla. Sarà un Congresso “speciale” che vedrà, tra le varie iniziative a programma, anche le elezioni per il rinnovo del Direttivo Nazionale della Federazione. L’evento coinciderà con l’inaugurazione dell’undicesima edizione del Festival “Sestri Levante – una Penisola di Luce”, manifestazione promossa dalla A.C. di Sestri Levante ed ormai riconosciuta tra le più prestigiose nel panorama italiano. Sarà una straordinaria occasione per portare a Sestri Levante centinaia di congressisti, tanti fotografi, appassionati e amici provenienti da tutte le zone della Penisola.

Sarà anche un’ importante vetrina per fare conoscere le bellezze della Liguria e del nostro territorio. Sestri Levante sarà per una settimana la Capitale della Fotografia Italiana. L’evento si svolgerà, dal 19 al 23 Aprile, presso il Centro Congressi “Ex Convento dell’Annunziata” ma le mostre fotografiche andranno ad interessare numerosi spazi espositivi sia pubblici che privati così da creare un percorso fotografico nel centro cittadino.

La fotografia verrà proposta e veicolata in tutte le sue forme, il programma in generale prevede:

Le mostre dell’autore dell’anno Fiaf 2016, il grande autore della fotografia Contemporanea, il vincitore del Portfolio Italia 2016, le mostre degli insigniti Fiaf e Fiap, dei Campioni del mondo e dei giovani talenti. Ed ancora i lavori dei circoli fotografici della provincia di Genova e di tanti altri autorevoli artisti. 

La lettura del portfolio. Sestri Levante sarà la prima delle nove tappe,

Il programma prevede inoltre conferenze, proiezione audiovisivi, presentazione di libri, workshop con fotografi di fama internazionale, presenza di editoria specializzata, incontri con autori, brevi seminari con esperti di arte e giornalisti.

Per far conoscere ai congressisti e ospiti il nostro territorio e le sue eccellenze sono state previste anche visite guidate a strutture museali locali, assaggi di prodotti a Km zero e visite a località turistiche limitrofe.     

Per completare il quadro relativo alla manifestazione “Penisola di luce”, dopo la fase iniziale coincidente con il Congresso, la stessa proseguirà come consuetudine anche nei mesi successivi.

 

Print

Ufficio Stampa Penisola di Luce


Elisa Braccia

+39 346 3951050


Paolo Angelini

+39 349 2394438


E-Mail