Search
× Search
giovedì 23 novembre 2017

Magazine

Good News, curiosità e paradossi su società, viaggi, arte e comunicazione

IL 2017 CHE VORREMMO COMUNICARE
Communiqué
/ Categorie: attualità, news

IL 2017 CHE VORREMMO COMUNICARE

Si fa in fretta a dire "auguri", ma cosa vi stiamo augurando veramente?

In questo momento dell'anno è normale scambiare auguri: ci si incontra per strada, nei negozi, tra amici e conoscenti e ogni volta la frase di rito è, più o meno, sempre la stessa. A volte con più enfasi, a volte meccanicamente, generalmente senza soffermarsi su cosa in realtà vorremmo, sia per le persone a cui ci stiamo rivolgendo che per noi stessi.

Ci abbiamo pensato e per questo vi auguriamo un anno impegnativo! Un 2017 che vi veda occupati in nuove sfide, che possa darvi modo di mettervi alla prova, di costringervi quotidianamente a dare il meglio. 

Vi auguriamo di poter tornare a casa la sera pervasi da quella piacevole stanchezza propria di chi sa di non essersi risparmiato e di aver cercato di agire per il meglio, sempre e in ogni situazione.

Vi auguriamo che il vostro impegno sia riconosciuto e apprezzato e che, nella vita privata come in quella professionale, vi possiate sentire gratificati senza essere del tutto appagati, mantenendo ancora quel pizzico di voglia di crescere, quella sana insoddisfazione che sarà il motore del tempo futuro.

Vi auguriamo che tutto questo possa accadere nel corso del 2017, più e meglio di quanto speriamo vi sia accaduto nel passato.

Vi auguriamo che tutto quello che ci siamo augurati per noi stessi e che ci ha permesso di vivere, crescere e progredire, succeda anche a voi, magari anche meglio!

 

Buon 2017

Elisa, Paolo e tutto lo staff di Communiqué

Previous Article EROS E ARTE SECONDO STEFANO ZECCHI
Next Article OMAGGIO A ENNIO MORRICONE CON L’ENSEMBLE LE MUSE
Print
1067 Vota questo articolo:
4.0
Termini di UtilizzoPrivacyCopyright 2017 by Communiqué snc - P.Iva 10109770015